• Microsoft intende rimuovere le versioni a 32 bit di Windows 10 ad un certo punto, in una fase di eliminazione.
  • A partire da Windows 10 2004, gli OEM riceveranno solo le versioni a 64 bit del sistema operativo.
  • Vai al nostro centro notizie per conoscere le ultime novità di Microsoft.
  • Sentiti libero di visitare la nostra sezione Windows 10 per guide e aggiornamenti relativi al sistema operativo.

Microsoft intende rimuovere le versioni a 32 bit di Windows 10 a un certo punto in una fase di eliminazione. A partire da Windows 10 2004, gli OEM riceveranno solo le versioni a 64 bit del sistema operativo.

L’architettura a 64 bit è il futuro dei sistemi CPU

Microsoft pubblico requisiti hardware minimi che gli OEM in relazione all’attività devono soddisfare. La società ha annunciato che smetterà di rilasciare versioni a 32 bit di Windows 10 ai produttori di dispositivi, a partire dalla versione 2004.

“A partire da Windows 10, versione 2004, tutti i nuovi sistemi Windows 10 dovranno utilizzare build a 64 bit e Microsoft non rilascerà più build a 32 bit per la distribuzione OEM”.

La decisione di Microsoft è in linea con la crescente domanda e preferenza per i sistemi CPU ad alte prestazioni. Questo è il motivo per cui sempre più dispositivi vengono visualizzati con architetture di processori a 64 bit.

Il motivo principale alla base di questa tendenza è che i processori a 32 bit gestiscono solo una piccola quantità di RAM. Le sue alternative a 64 bit sono in grado di utilizzare molta più memoria di sistema.

Sfortunatamente, Windows 10 a 32 bit non può sfruttare appieno i moderni chip a 64 bit. Quindi ha senso che Microsoft finirà per concentrarsi sulla creazione di versioni del sistema operativo tenendo presente l’architettura del processore a 64 bit.

Puoi ancora usare il tuo Windows 10 a 32 bit, per ora

Nel frattempo, non devi preoccuparti che sul tuo PC sia in esecuzione la versione a 32 bit di Windows 10. La modifica riguarda solo i dispositivi di nuova produzione che non hanno ancora ricevuto alcun sistema operativo da Microsoft.

Quindi, se il tuo PC viene fornito con il sistema operativo a 32 bit preinstallato, continuerà a ricevere supporto da Microsoft. Ciò include aggiornamenti di sicurezza regolari e correzioni da parte dell’azienda.

Si sta ancora preparando per quel momento in cui gli OEM non produrranno più chip a 32 bit.

Con la progressiva eliminazione di Windows 10 a 32 bit, gli altri sviluppatori di applicazioni e software non avranno altra scelta che concentrarsi sulla creazione dell’architettura CPU del futuro.

Sentiti libero di lasciare commenti o domande nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar